Explore
 Lists  Reviews  Images  Update feed
Categories
MoviesTV ShowsMusicBooksGamesDVDs/Blu-RayPeopleArt & DesignPlacesWeb TV & PodcastsToys & CollectiblesComic Book SeriesBeautyAnimals   View more categories »
Listal logo
A Dog's Life review
57 Views No comments
0
vote

se non muori presto la tua cena diventa fredda

Add header image

Choose file... or enter url:
1962. è il maledetto e lontanissimo 1962 quando esce questo film.
Per metà degli italiani, immagino, le prime tette che si potevano erano quelle delle mogli la prima notte di nozze. La cosa più morta che vedevano in un film era un cattivo preso a cazzotti da l'ercole o il maciste di turno.
Ma qui è Mondo Cane. Che ci racconta un mondo infame. Violento, macabro e grottesco.
La morte in tutte le sue sfaccettature. Il sacro, il profano. Le tradizioni e le innovazioni.
Jacopetti, che sa che siamo tutti dei maledetti voyeristi, mescola e colleziona numerosi riti legati alla morte e alla violenza.
Li recupera girando il mondo ma anche svoltando l'angolo dietro casa. Perchè se da un lato è descritta l'anomala dieta a base di insetti e rettili cinese dall'altra sono riportate tutte quelle tradizioni cattolico-mistiche che si possono vedere in ancora tanti paesini italiani.
E poi l'obesità in america, la morte in cina, le tartarughe nelle isole colpite da esperimenti atomici, tribù primitive che venerano gli aerei dei missionari.

E' un mondo dannatamente avvelenato. Dall'uomo e dalla natura. Che è dannatamente violenta - Darwin non ci lascia speranza.
Ma quanto ci godiamo a vederlo soffrire?
SIAMO I SOLITI VOYERISTI. E Jacopetti 50 anni dopo, nonostante il tempo passato, continuano a sfamare la nostra sete di immagini forti.

7/10
Avatar
Added by Nikkio10
7 years ago on 13 September 2010 20:36




Post comment


Insert image

drop image here
(or click)
or enter URL:
 link image?  square?

Insert video

Format block